news

Gran Premio di Abu Dhabi 2018 – Prove libere

Gran Premio di Abu Dhabi 2018 – Prove libere

MIGLIOR TEMPO PER VALTTERI BOTTAS SU HYPERSOFT.
IN FP1, UNO-DUE RED BULL CON LA STESSA MESCOLA

DISTACCHI LIMITATISSIMI FRA I PRIMI SEI
AL TERMINE DEL SOLITO LAVORO PER QUALIFICA E GARA

HYPERSOFT PIU’ VELOCE DI OLTRE UN SECONDO SULLA ULTRASOFT:
DOVREBBE ESSERE LA MESCOLA PIU SCELTA IN Q2

MARIO ISOLA - RESPONSABILE CAR RACING

“Oggi abbiamo visto la Pink hypersoft oltre un secondo più veloce della Purple ultrasoft: un gap maggiore del previsto, che porterà probabilmente la maggior parte dei piloti cercare di superare il Q2 sulla mescola rosa, che quindi sarà largamente la più utilizzata al via della gara. Più in linea con le aspettative il vantaggio della ultrasoft sulla supersoft: sui 3 decimi al giro. Nessuna particolare sorpresa nella giornata di oggi, con i Team che hanno concentrato la maggior parte del lavoro in FP2, in condizioni di pista e ambiente più simili a quelle che troveranno in qualifica e gara. I piloti più veloci oggi sono tutti molto vicini: l’analisi dei dati sarà particolarmente rilevante per focalizzare le strategie più utili in gara. Su questa pista non è troppo facile sorpassare, quindi la qualifica sarà particolarmente cruciale”.

FP1 – TEMPI

FP2 – TEMPI

FP1 – MIGLIOR TEMPO PER MESCOLA

FP2 – MIGLIOR TEMPO PER MESCOLA 

STINT PIÙ LUNGHI DELLA GIORNATA

STATISTICHE PNEUMATICI DEL GIORNO

* I numeri indicano la quantità totale di chilometri percorsi oggi in FP1 e FP2, tutti i piloti insieme.

** Per mescola, tutti i piloti insieme.

Continua a leggere
news
-->