news

Gran Premio di Cina - Prove Libere

Gran Premio di Cina - Prove Libere

LEWIS HAMILTON IL PIÙ VELOCE CON PNEUMATICI ULTRASOFT. TUTTE E TRE LE MESCOLE USATE NELLE PROVE LIBERE A SHANGHAI

I TEAM SI SONO CONCENTRATI SUL CONFRONTO TRA MESCOLE: PRESTAZIONI IN LINEA CON LE PREVISIONI SU UN CIRCUITO IMPEGNATIVO

CIRCA 7 DECIMI AL GIRO IL GAP TRA SOFT E ULTRASOFT NELLA PRIMA GARA CON UN ‘SALTO’ DI MESCOLA NELLA SELEZIONE

Shanghai, 13 aprile 2018 – Lewis Hamilton è il più veloce al termine delle prime due sessioni di prove libere del Gran Premio di Cina. Il pilota inglese della Mercedes ha ottenuto il miglior tempo in FP1 con pneumatici soft, mentre in FP2 ha usato pneumatici ultrasoft: seconda la Ferrari di Kimi Raikkonen, a meno di un decimo.
Clima fresco e nuvoloso in entrambe le sessioni. Ha iniziato a piovere solo a fine FP2, con 19° ambiente e 21° asfalto.
I Team si sono concentrati sulla raccolta di dati relativi alle tre mescole e con diversi carichi di benzina in vista della strategia di gara. Le previsioni per domenica dovrebbero essere buone. I Team hanno lavorato molto sul confronto diretto tra le tre mescole disponibili e, in particolare, sulla differenza prestazionale della ultrasoft rispetto a quella di medium e soft. 

MARIO ISOLA – RESPONSABILE CAR RACING
“Questa è la prima gara del 2018 con un ‘salto’ di mescola tra quelle nominate: in Cina non è presente la supersoft, mentre sono disponibili medium, soft e ultrasoft. Questa decisione è motivata dalla ricerca di un divario equo tra le tre mescole disponibili. I dati indicano finora un gap di circa 9 decimi al giro tra medium e soft, mentre quello tra medium e ultrasoft è di circa 1,6 secondi. Questo potrebbe portare ad alcune strategie interessanti, con diverse vetture che più si adattano ad alcune mescole anziché altre. Il meteo ovviamente influisce molto sul comportamento dei pneumatici: i Team dovranno adattare al meglio monoposto e strategie a condizioni che in gara si prevedono piu miti rispetto ad oggi e, di conseguenza, a favore di mescole più dure e con temperature d’utilizzo più elevate.”

FP1 – TEMPI

FP2 – TEMPI

FP1 – MIGLIOR TEMPO PER MESCOLA

FP2 – MIGLIOR TEMPO PER MESCOLA 

STINT PIÙ LUNGHI DELLA GIORNATA

STATISTICHE PNEUMATICI DEL GIORNO

* I numeri indicano la quantità totale di chilometri percorsi oggi in FP1 e FP2, tutti i piloti insieme.
** Per mescola, tutti i piloti insieme.

Leggi il resto
news
-->